GIA – SISTEMA STAFFAGGI ANTISISMICI SEISMIC

 

Nell’area mediterranea, l’italia è uno dei paesi con maggior rischio sismico, specialmente in alcune zone: tutta la dorsale appenninica fino alla Calabria, parte della Sicilia e tutto il versante friulano.Se in passato la progettazione antisismica era incentrata quasi esclusivamente sugli elementi strutturali, gli eventi registrati negli ultimi anni sul nostro territorio hanno invece portato progettisti e specialisti di settore a prestare maggior attenzione agli elementi non strutturali dell’edificio, ossia la parte impiantistica. La nuova gamma di prodotti Gia SEISMIC offre le migliori soluzioni certificate sia per lo staffaggio antisismico antincendio (certificato FM, UL e NFPA-13), sia per lo staffaggio antisismico di impianti meccanici, elettrici e di canalizzazioni d’aria (certificato VDS). Comune a entrambi i sistemi è il nuovo ancorante antisismico TLA SM, certificato ETA per le categorie di prestazione C1 e C2, e con resistenza al fuoco classificata R30-R120.

 

Collare antisismico CSPR:

    • Utilizzabile sia per rinforzi laterali che per rinforzi longitudinali
    • La testa del bullone a rottura calibrata permette una rapida installazione e ispezione dei rinforzi antisismici
    • In cantiere non è necessario avere una chiave dinanometrica per il serraggio
    • La connessione con l’aggancio antisismico a muro è fatta attraverso un normale tubo zincato da 1”
    • Le misure del collare vanno da 1” a 6”, certificati FM e UL
    • Soddisfa anche i requisiti NFPA®-13 per i rinforzi antisismici Americani

 

Ancorante antisismico TLA-SM:

    • Ancorante ad elevate prestazioni con categoria sismica C1-C2, secondo EAD 330232-00-0601
    • É approvato per applicazioni su calcestruzzo e calcestruzzo fessurato
    • Approvato anche per resistenza al fuoco solo con profondità di inserimento standard secondo TR020 R30-R120
    • Approvazione Shock Approval emessa dall’istituto della Swiss Federal Office di protezione civile

 

Angolare antisismico ANG SM 90°:

    • Permette il fissaggio diretto su profilo G-Strut PF3, PF3L o PF4, e la successiva connessione a diversi articoli antisismici in funzione del tipo di rinforzo che si vuole andare a realizzare, sia con barra filettata che con profilo G-Strut
    • Permette inoltre una rapida installazione attraverso il bullone rapido JBR10 e la successiva ispezione dei rinforzi antisismici

GIA – SISTEMA STAFFAGGI ANTISISMICI SEISMIC

Scarica la brochure

Chiedi le informazioni che ti servono

Un nostro esperto è a tua disposizione per ogni esigenza

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato su tutte le novità