• I consigli del nostro consulente: la piantina

    Per progettare il tuo bagno è necessario conoscere le dimensioni della stanza.
    Prepara una piantina con le predisposizioni e gli allacciamenti e portala in showroom dal nostro consulente arredobagno.
    Egli saprà aiutarti nella scelta dei prodotti a seconda dello spazio, dello stile e del del budget disponibile.

  • I consigli del nostro consulente: la piantina

    L'arredobagno è un settore molto tecnologico e quindi già nella fase di progettazione bisognerà prepararsi a scelte precise e dettagliate,
    per esempio la doccia a filo del pavimento, i rubinetti a incasso, i sanitari sospesi, in modo da non dovere ritornare a modificare gli impianti.

  • I consigli del nostro consulente: la piantina

    La superficie media del bagno in Italia varia da 4 a 5 mq, pertanto la distribuzione dei sanitari e dei complementi d'arredo deve essere
    attentamente progettata per ottenere il massimo rendimento da ogni centimetro.
    Utilizzando sanitari e mobili sospesi si avrà il vantaggio di avere meno impatto visivo e più spazio a disposizione.

  • I consigli del nostro consulente: la piantina

    Si dovrà considerare la tipologia di bagno che tu vuoi realizzare: un bagno in cui godersi calma e relax, oppure un bagno
    destinato ad un utilizzo veloce. In merito allo stile, il bagno dovrà mantenere lo stesso adottato nel resto della casa,
    ovvero minimalista, contemporaneo, design in stile o tradizionale.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno piccolo

    Pochi metri quadrati non devono dare la senzazione di essere in un bagno angusto! Anzi. Per esempio già lavorando sulle
    pareti si può incominciare a ingrandirlo otticamente, scegliendo piastrelle chiare che rafforzano la luce, non troppo piccole,
    almeno 15x15 cm, e senza decorazioni.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno piccolo

    Per recuperare spazio la forma degli elementi potrà essere arrotondata e si dovranno sfruttare tutti gli angoli ed eventuali nicchie.
    Aiutano le serie di sanitari di piccole dimensioni, come quelle proposte dalla Villeroy&Boch.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno piccolo

    Gli specchi possono essere di grande formato per dare profondità alla stanza, riflettono la luce naturale ed artificiale
    aumentando l'illuminazione del bagno.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno piccolo

    Nella scelta di box doccia è preferibile il cristallo trasparente che consente di ottenere visivamente la massima ampiezza.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno piccolo

    L'illuminazione ideale è quella a luce naturale che irradia l'osservatore uniformemente da destra e da sinistra sullo specchio.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno piccolo

    La vasca da bagno può essere usata anche come doccia con una apposita paretina.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno quadrato

    Nel caso di un bagno spazioso con la forma quadrata è consigliabile sfruttare lo spazio al centro della stanza posizionando
    ad esempio una parete divisoria che accoglie su un lato il lavabo e dall'altro un'area per la privacy.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno quadrato

    Il bagno quadrato può diventare arioso con uno spazio libero al centro, grazie alla collocazione di una vasca angolare
    o asimmetrica come il modello Duravit Paiova, più stretta ai piedi che permette un risparmio d'acqua e di spazio, con o senza
    idromassaggio.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno quadrato

    Lo scaldasalviette si rileva sempre molto pratico anche perchè aiuta a scaldare e asciugare
    i teli dopo l'uso. Può essere anche un interessante prodotto di design.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno lungo e stretto

    Non deve assumere l'aspetto di un corridoio: con il posizionamento della vasca alla fine della stanza,
    si può ridurre otticamente la lunghezza del locale.

  • I consigli del nostro consulente: il bagno lungo e stretto

    Al fine di lasciare un passaggio agevole è necessario che gli elementi siano sistemati lungo la stessa parete.
    Sul muro libero di fronte possono essere installati elementi contenitori poco profondi e lo scaldasalviette.

  • I consigli del nostro consulente: la ventilazione

    L'ideale è il bagno con finestra, per la luce naturale e la possibilità di arieggiarlo.

  • I consigli del nostro consulente: la ventilazione

    In ogni caso dovrebbe essere previsto un aspiratore che elimina gli odori, rimuove l'aria viziata dell'ambiente,
    riduce l'umidità che si crea con l'impiego di docce o vasche da bagno.

  • I consigli del nostro consulente: meno acqua

    Lo spreco dell'acqua è un danno per l'ambiente: è possibile montare economizzatori d'acqua su tutti i rubinetti,
    e ridurre così della metà i consumi.

  • I consigli del nostro consulente: meno acqua

    Fare la doccia al posto del bagno fa risparmiare più di 100 litri d'acqua. La rubinetteria Hansgrohe adotta una tecnologia
    che riduce l'acqua fino a 7,2 litri al minuto senza diminuire il comfort del getto.

  • I consigli del nostro consulente: meno acqua

    Con alcune vasche si possono ottenere risparmi d'acqua importanti, perché ne richiedono minore quantità
    per il loro riempimento.

  • I consigli del nostro consulente: meno acqua

    Un'altra fonte di spreco di acqua potabile è lo sciacquone del WC: le serie di sanitari Azzurra Ceramica hanno una tecnologia capace di scaricare con
    soli 2,7-3 litri di acqua, rispetto ai "tradizionali" 9 litri.

  • I consigli del nostro consulente: meno acqua

    Nelle cassette di risciacquo Geberit si possono installare placche di design con doppio tasto che permettono di
    dimezzare i consumi idrici. Il tasto grande corrisponde a 9 o 6 litri e il tasto piccolo a 5, 4 o 3 litri.

  • I consigli del nostro consulente: meno acqua

    La rubinetteria con due manopole consuma più acqua rispetto al miscelatore monocomando in quanto la miscelazione
    è meno veloce. I miscelatori termostatici danno sicurezza di non scottarsi, mantengono la temperatura impostata
    e  garantiscono un risparmio di acqua e di energia.

Richiesta Informazioni

Ho letto le condizioni sulla privacy e autorizzo al trattamento dei miei dati personali.