Il massimo comfort in casa, risparmiando 

Nella Casetta CVB a Vicenza trovi in funzione tutti gli impianti più innovativi richiesti oggi dal mercato, in dialogo continuo tra di loro per il massimo comfort e la minor spesa energetica.

 

CVB ti posiziona da protagonista nel punto di incontro tra la tecnologia, il comfort e il risparmio, per farti rendere conto degli spazi d’ingombro necessari, sentire il grado di rumorosità dei vari componenti in funzione, valutare le dimensioni della pompa di calore, apprezzare l’estetica dei pannelli di comando e analizzare le possibili impostazioni, sentendo a distanza il calore che sviluppa il radiante a parete e a soffitto.

Il generatore di calore è costituito da una pompa di calore di tipo monoblocco, che assicura l’installazione facile e veloce, senza bisogno di interventi nel circuito frigorifero.

La pompa di calore non è solo una moda, ma è soprattutto una necessità

Possiamo liberarci dai combustibili fossili con un forte beneficio per la nostra bolletta energetica e per l’inquinamento atmosferico: la pompa di calore batte la caldaia per uno a zero!

Il ruolo dell’accumulo inerziale è quello di garantire i litri minimi di acqua tecnica contenuti nell’impianto, oltre ad assicurare la compensazione idraulica tra il circuito primario e quello secondario. Il bollitore di acqua calda sanitaria è con serpentino superiore adatto per pompe di calore (superficie di scambio maggiorata) e serpentino inferiore per circuito pannelli solari. La circolazione dell’acqua dopo l’inerziale è garantita da un circolatore installato a valle dell’accumulo, mentre una valvola miscelatrice servo comandata con elettronica di controllo incorporata e display frontale assicura la miscelazione caldo-freddo del circuito radiante parete-soffitto. Una valvola a 3 vie deviatrice gestisce il riscaldamento con priorità all’acqua calda sanitaria.

Il circuito del solare è stato completato con il gruppo di circolazione, la centralina elettronica, il vaso di espansione e il miscelatore termostatico.

La sezione di Ventilazione Meccanica Controllata, con recuperatore e deumidificatore, linea di distribuzione dell’aria ed elettronica di gestione, garantisce il funzionamento abbinato con il sistema radiante per assicurare il miglior comfort con qualsiasi condizione climatica esterna o interna. 

Più comfort, più igiene, più risparmio energetico: aria nuova nelle nostre abitazioni con un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC).

Pensavi di sapere già tutto sulla VMC?

La parete radiante e il soffitto radiante permettono di provare direttamente la sensazione piacevole in riscaldamento e in raffrescamento. 

I sistemi a pannelli radianti per il riscaldamento e il raffreddamento offrono una soluzione confortevole ed efficiente dal punto di vista energetico

Più comfort per dare più valore alla casa

Il mercato potenziale dell’efficienza energetica per alcuni anni secondo i dati più recenti sarà in forte espansione, e dipende come già in altri momenti di discontinuità tecnologica dalla consapevolezza del cliente finale, dalla disponibilità di forme di incentivazione e dall’evoluzione di tutta la filiera, in particolare dell’installatore che già oggi può intercettare una parte rilevante della domanda residenziale, ma spesso con un profilo di competenza e una propensione all’innovazione ancora troppo ridotti.

L’esperienza unica di CVB Professional è disponibile in Veneto per risolvere tutti i dubbi e fare conoscere tutto quanto è necessario per un impianto integrato di ultima generazione: solo in questi ultimi 3 anni abbiamo supportato i nostri installatori in più di 500 progetti ad alto valore tecnologico, sempre con ottimi risultati in termini di efficienza energetica e di comfort abitativo.

 

Il focus tecnologico di Mauro Baldin

 

Supportando i nostri installatori abbiamo potuto capire a fondo le esigenze dell’utente finale nell’era della tecnologia espressa al massimo per tutti i prodotti che entrano in un impianto: abbiamo sviluppato il nostro modello di progettazione CVB che dà valore alla semplificazione del sistema, intesa non come riduzione dell’efficienza o dei servizi offerti, bensì come facilitazione nell’utilizzo anche delle tecnologie più innovative, in modo che possano così realmente facilitare la nostra vita di tutti i giorni nel comfort più elevato.